ALBERTO VALESE MAESTRO EBRU'

BIOGRAFIA
  • 1973-74

    Lavora per la Scuola Internazionale di Grafica a Venezia.
    Partecipa a due mostre di grafica con incisioni, acquaforti e xilografie.1975
    Inizia, da autodidatta, procedimenti di marmorizzazione della carta, lavorando in casa. Sulle indicazioni del libro Papiers de fantasie, Paris 1852, prova ad usare le tecniche di decorazione.

  • 1977

    Si reca ad Istanbul dove acquista il testo Turk sanatinda ebru (Ebru nell’arte turca). Dopo averlo fatto tradurre lo studia. Apre un laboratorio a San Samuele, Venezia.

  • 1978

    Ritorna in Turchia dove conosce il maestro-ebru Mustafa Duzgunman.
    Partecipa alla Mostra Nazionale dell’Artigianato di Firenze a Fortezza da Basso.

  • 1979-80

    Perfeziona la tecnica della marmorizzazione.
    Primi esperimenti di applicazione a oggetti tridimensionali.
    Nasce la serie dei fiori Ebru.

  • 1980

    Una foto di Alberto Valese ed un suo foglio vengono inseriti nel volume Le monde du papier peint – Paris 1980, nella sezione dedicata all carta marmorizzata.

  • 1981-82

    Apre un altro negozio vicino al Teatro La Fenice a Venezia.
    Prepara per editori specializzati, carte decorate per libri pregiati impressi a mano.
    In collaborazione con costumisti teatrali realizza tessuti per i costumi di scena della Turandot.
    Lo scenografo Lele Luzzati utilizza le carte di Valese per alcune scenografie e disegni animati.
    Collabora con artisti veneziani e italiani producendo tessuti esclusivi per arredamento.
    Realizza oggetti di forma classica con decorazioni a colori fluorescenti di gusto post-moderno.

  • 1983

    Partecipa alla Mostra Genius of Venice presso la “Royal Academy” di Londra.

  • 1985

    Progetta e realizza due collezioni di gioielli in legno marmorizzato, seta e argento per un gioielliere canadese.

  • 1987

    In occasione della Mostra Arcimboldi, organizzata a Palazzo Grassi di Venezia, realizza il Bibliotecario, su ispirazione del quadro omonimo di G. Arcimboldo. Presenta questa sua creazione nell’aula della Akademie der Bilden Kunste di Vienna, in occasione della “Prasentation des Jahreskalenders 1988” della Leikam.

  • 1988

    Mostra personale Pesci e fiori ebru presso il Ristorante “La Zucca” di Venezia.
    Presenta a New York una serie di oggetti e carte creati per la nuova immagine dei prodotti di cosmesi naturale della Revlon (Principessa Borghese).

  • 1989

    Espone tre fogli di fiori-ebru presso la Peregrine Art a Santa Fé, New Mexico – USA e dona gli stessi al Museo della Marmorizzazione.

  • 1990

    Dal 6 al 24 Maggio, Mostra personale di quadri-ebru (fiori, pesci, uccelli, alberi), legatoria, oggetti e sete presso il Sadberg Hanim Muzesi di Istanbul.
    Viene riconosciuto maestro-ebru dagli stessi maestri e collezionisti turchi.
    Avvia l’attività commerciale con la Turchia con riferimento alla società turca KA BA Arm. Ltd., con sede ad Ankara (Tuna cad. 25 – Aysun apt. 11 – Yenisheir 0610).
    Continua a progettare nuove carte per le confezioni dei prodotti Revlon.

  • 1991

    Dimostrazione e vendita al “Pringtemps” – Parigi- per “Italie exposition”.

  • 1992

    Stage di dimostrazioni e lezioni su Ebru presso Grun Reis a Vienna.(giugno).
    Stage di dimostrazioni e lezioni su Ebru presso ECART a Campobasso.(ottobre).

  • 1993

    Agosto. Partecipa all’esposizione Leone d’Oro, mezza luna d’argento presso la Villa Pasola a Firenze.

  • 1994

    Dicembre. Presenta una personale I cerchi sull’acqua presso la Legatoria Artistica & Altro a Milano, Via Palermo 5.

  • 1996

    Pubblicazione sul libro “De la Dominoterie à la Marbrure”. di M.A. Doizy ed. Art. & Metiers du Livre: libro molto importante sulla storia e le tecniche della carta.

  • 1997

    Stage sulle tecniche di decorazione della carta , carte a stampo e marmorizzazione.

  • 1997-98

    Stages di dimostrazioni a Schongau presso l’Historischer Kunsthandwerker und Stoffmarkt.

  • 1999

    Stage di marmorizzazione per il “Teatrio stage d’Illustrazione ’99” presso l’Istituto Artigianelli di Venezia.
    Workshop presso il Columbia College Center for Book and Paper di Chicago.
    Esibizione ed Esposizione presso il Chicago Cultural Centre.

  • Dicembre 2000

    Apertura negozio a Parigi   42 rue St. Paul 75004.

  • Giugno 2001

    Tiene uno stage sulla marmorizzazione presso Okhra   Roussillon Provenza Francia

  • Settembre 2003

    Esposizione “Le mille e una notte” Villa Zecchini” Caerano San Marco-Tv.
    Francesca Boninsegna con Martina Zimbelli all’interno del corso di antropologia visiva tenuto dal Prof.Sandro Spini Università Cà Foscari Venezia pubblicano una tesi sul lavoro di AlbertoValese.

  • 2004

    Realizzazione di oggetti unici per scrittoio Hotel Villa Feltrinelli Lago di Garda.
    Realizzazione di fogli Suminagashi per la Biblioteca Marciana a Venezia.
    Articolo su :”Art&Metier du Livre”(agosto).

  • 2005

    Inizia una collaborazione che proseguirà negli anni con il fotografo Gianni Pasinato e con Sibille Pino.
    Collabora con l’artista Bruno Gripari.
    Collabora con Lynn Carter preparando tessuti marmorizzati per le sue opere.

  • Aprile 2006

    Realizzazione di oggetti unici per scrittoio Hotel Monte Castello Monte Castello Firenze

  • Maggio 2006

    Espone con il maestro turci Nedim Somnez al museo çiçekler di Konya.
    Per HP computer realizza serie di cartelline e album fotografici.

  • Settembre 2006

    Presentazione della collezione lightstones carta che diventa sassi collane e mobiles n.el negozio di Venezia.
    Per il maestro legatore Fabrizio Bertoletti prepara specifiche decorazioni ebru per due volumi che partecipano e vincono il primo premio dell’VIII e IX edizione della biennale mondiale rilegature d’arte.

  • Primavera 2007

    Consegna 600 fogli per la realizzazione della collezione Biblioteca Paolo Tirelli.
    In giugno collabora con lo studio Matteo Corvino fornando accessori per eventi.

  • Ottobre 2007

    “La leggerezza dal marmo” personale di carte ebru Lugano Biblioteca Salita dei Frati. I fogli esposti provengono dalla collezione Biblioteca Paolo Tirelli.

  • 2008

    Partecipa con i migliori marmorizzatori internazionali a “Album Amicorum” mostra itinerante. (febbraio).
    Presenta la collezione degli Oscillanti Luoghi della Mente nella collettiva Arte della Memoria a Venezia.
    Viene pubblicato sulla nuova guida veneziana Venezia Straordinaria (aprile).
    Consegna di 130 fogli Ebru con fiori-pesci-alberi-uccelli per la realizzazione della collezione per la Biblioteca Ing.”Paolo Tirelli” (ottobre).

  • 2009

    Collabora con il maestro Fabrizio Bertoletti per il concorso in Quebec Relieu Comme Yamais.
    Articolo su “Mercedes Magazine” (Marzo 2009):
    Organizza uno stage per alcuni studenti del Maryland Institute College of Art. Baltimore.(Maggio 2009)

  • Settembre 2010

    Realizzazione di 72 scatole per il collezionista Axel Veervoordt.

  • 2009-2011-2012

    Collaborazione con la legatrice Sibille Pino

  • 2009-2011-2012

    Collaborazione con il legatore Fabrizio Bortoletti

  • 2012

    Articolo e foto su Touring Magazine (luglio).
    Presenta due fogli Ebru per il museo “Nedim Sonmez” presso “Ege Unversitesi Reiltorlugu” – Izmir (settembre).
    Collettiva – “Album Amicorum” – Dolmabahce Palace Gallery – Istanbul (ottobre).
    E’ presente nell’ iniziativa della Confartigianato dedicata alle migliori attività artigiane veneziane 
    www.veniceconneted.com

  • Maggio 2016

    Espone al Sesto Congresso Internazionale Ebru a Istanbul una vasta selezione delle sue opere: invitato tra i maggiori esponenti dell’arte e della tecnica di marmorizzazione, ha ricevuto ampi riconoscimenti sia per le opere più vicine alla tradizione sia per quelle più inedite ed originali.

  • Giugno 2016

    Realizzazione fogli suminagashi per i punti vendita minä perhonen.

  • Dicembre 2016

    Mostra “Oscillanti luoghi della mente”. Galleria ARTISM3160, Venezia.

  • Dicembre 2017

    Mostra “Buon Nasale”. Sciocchi disegnini natalizi per cari amici. Galleria ARTISM3160, Venezia.